Operazioni, trasferimento files e cartelle: opzioni cartella

Top  Previous  Next

Queste funzioni sono disponibili solo nella versione PROFESSIONAL registrata.

Hard Disc Sentinel img 31 mod2 Opzioni cartella

 

Tramite questa finestra si definisce la cartella  da salvare e la  cartella(e) destinazione. Nel senso che che una cartella può essere copiata su più cartelle.

Quando si definisce la cartella di destinazione è possibile usare (una o più) varabili. Per esempio è possibile creare delle cartelle differenti legate al nome utente o al nome computer ecc.. Hard Disk Sentinel può creare automaticamente la cartella di destinazione se quella specificata non esiste.

Con la variabile %LAST=cartella% , il nome della cartella è uguale al nome dell’ultima all’ultima usata ( questa opzione ha senso solo se si usa l’opzione “usa la data come nome della cartella….” nella pagina opzioni del progetto. Questa opzione può essere utile per masterizzare/comprimere ( tramite un progetto di tipo  ‘ segui un programma o un file batch’.

E’ possibile usare questa variabile anche in forma ridotto ovvero solo %LAST%. In questo caso, la cartella prima di %LAST% corrisponderà all’ultimo salvataggio. Per esempio C:\BACKUP\%LAST=C:\BACKUP% e C:\BACKUP\%LAST% generano lo stesso risultato (ovvero il backup di C:\BACKUP). Si raccomanda di masterizzare un CD/DVD usando uno di questi esempi come cartella da salvare, in questo caso verrà masterizzata la cartella più recente.

 

Nota: I formalismi %LAST=folder% e %LAST% possono essere usati solo se si usa l’opzione Usa la data come nome della cartella e conserva gli ultimi XX salvataggi completi.

Nota: la cartella può essere sul computer locale o su uno in rete. E’ possibile specificare solo percorsi standard UNC ( (Universal Naming Convention) es. \\server\cartella . Si prega di verificare che il percorso di rete sia disponibile.

 

Tradotto da Luciano

Opzioni cartella