Allarmi

Top  Previous  Next

Hard Disc Sentinel img 17 c alert Allarmi

 

Le pù importanti funzioni di Hard Disk Sentinel sono associate a allarmi. Laddove le soglie sono superate, si possono pianificare varie azioni quali avvisi acustici, invio di messaggi in rete,salvataggi di dati  per prevenire la perdita di dati o addirittura lo spegnimento del PC. Si possono prevedere reazioni specifiche a seconda dell’evento ovvero quando:

E’ previsto un guasto: ossia c’è un paramero S.M.A.R.T. critico, in altre parole se un’attributo critico ha superato la soglia definita dal produttore. In questo caso il disco dovrebbe essere sostituito immediatamente.

Nota: in questo caso lo stato di salute del disco è al  0%. Nota: questa funzione è presente solo se il software è stato registrato.

La condizione del è critica ( bassa) : viene innescato questo evento quando l’icona che rappresenta lo stato di salute del disco è gialla o rossa ovvero sono state superate le soglie impostate. Nota: questa funzione è presente solo se il software è registrato. Se non è registrato, solo lo stato giallo può attivare un allarme.

La temperatura è alta: questo evento su un hard disk si riferisce alla temperatura oltre le soglie rosse o gialle configurate. Nota: questa funzione è presente solo se il software è registrato. Se non è registrato, solo lo stato giallo può attivare un allarme.

E’ stato registrato un nuovo avviso: questo evento significa che un hard disk, ha un attributo  S.M.A.R.T. critico che si  è degradato e,  per questo viene registrato nella finestra relativa.

 

Nota: questa funzione è presente solo se il software è registrato

Lo spazio libero su disco è basso: questo evento segnala che il valore dello spazio libero ha superato il valore impostato. Nota: questa funzione è presente solo se il software è registrato. I valore di soglia può essere impostato globalmente o per singolo disco (usando una  % o megabytes )::

Hard Disc Sentinel img 18 c fst Allarmi

 

E’ possibile impostare un avviso acustico: in questo caso si può selezionare un file audio supportato dal sistema (es. wav, mid, mp3, wma) che Hard Disk Sentinel userà all’uopo.

Se Ripeti avviso acustico è abilitato, l’applicazione ripete in continuazione l’avviso acustico fino a quando l’Utente desidera interromperlo (tramite il menù veloce o la finestra principale) dopo averne preso coscienza. Questa funzione è consigliata sui Server.

L’opzione Usa gli altoparlanti del PC abilita l’uso degl’altoparlanti interni (“buzzer”) al PC al posto della scheda audio. Questa opzione non serve se si usano altoparlanti esterni al computer. L’uso di questa opzione può essere utile sui server (in combinazione con le opzioni precedenti).

Nota se l’opzione è abilitata, il suono emesso è un doppio   “beep-beep”  a 1000 Hz al posto del suono emesso emesso dagl’altoparlanti.

Nota: qualche computers, specialmente notebooks, possono non essere muniti di questi altoparlanti. Si prega i verificare che gli allarmi siano udibili dal Vostro sistema

Tramite il pulsante Prova il suono, è possibile provare il suono di allarme configurato (file o altoparlanti PC). Se il suono non è udibile, controllare cavi,altoparlanti o la configurazione.

E’ possibile inviare un’email giornaliera contenente lo stato di tutti i dischi. Hard Disk Sentinel ritenta automaticamente a inviare le-mail se ci sono stati problemi di problemi di rete.

 

Nota: questa funzione è presente solo se il software è registrato

Se l’opzione Invia messaggio è impostato, in caso di nuovo evento viene visualizzato o inviato a secondo delle impostazioni del messaggi.

Se l’opzione Backup di emergenza  impostato, le operazioni pianificate vengono avviate automaticamente nel momento in cui si verifica l’allarme. E’ possibile pianificare varie operazioni a secondo dell’evento dell’hard disk. Nota: Questa funzione è presente solo nella versione PROFESSIONAL.

Se l’opzione Spegni è abilitata, il computer viene spento automaticamente in presenza de relativo evento. Hard Disk Sentinel, prima dello spegnimento, provvede a chiudere tutte le applicazioni. E predisposto un timer di un minuto per dar tempo all’Utente di chiudere tutte le applicazioni o per interrompere lo spegnimento stesso. Se è impostato anche backup di emergenza, lo spegnimento viene eseguito dopo i salvataggi

Importante: in ogni sessione, ogni problema su ogni disco può avviare un solo avviso. In altre parole, se la temperatura di un disco raggiunge il livello giallo l’allarme è innescato (es. avviso acustico e/o invio di  e-mail), ma se, successivamente, il medesimo disco si raffredda e di nuovo raggiunge lo stato giallo non genera più un nuovo allarme. Quanto sopra per evitare molti allarmi  (per esempio invio di e-mails) se il disco lavora vicino ala soglia. Ovviamente se altri hard disk generano allarmi questi vengono attivati.

La lista degli allarmi viene azzerata ogni giorno a mezzanotte. Ciò significa che un computer (server) che funziona in continuazione può generare un solo allarme per disco al giorno.

La lista di ogni avviso è mostrata nella finestra principale.

 

Tradotto da Luciano

Allarmi