Test Hard Disk

Top  Previous 

 

Il test, implementato per i dischi IDE e Serial ATA, è un ottima soluzione per testare, in modo semplice, lo stato del disco. Normalmente sono supportati il modo short ed extended anche se qualche modello supporta anche il modo conveyance. La lista dei modi supportati e il tempo stimato è visualizzato nella schermata Informazioni della finestra principale del disco.

Questi tests non sono di tipo distruttivo ovvero non alterano i dati memorizzati nel disco. Durante il test, si può usare il disco anche se le le prestazioni sono un pò ridotte (e viceversa, se si usa il disco, il test dura di più specialmente nel caso si tratti del disco su quale è installato il sistema operativo.)

Il test Short verifica i più importanti componenti del disco (testine di lettura/scrittura, servo, elettronica, memoria interna ecc). Esso dura solo qualche minuto.

Quello Extended effettua un test completo della superficie del disco per verificare la presenza di eventuali aree rovinate e tenta la riallocazione di settori rovinati. Si raccomanda di eseguire periodicamente questo test specialmente se la salute del disco è minore del 100%.

Infine, il test Conveyance (se suportato) effettua dei test specifici al disco. Normalmente verifica le parti meccaniche del disco.

Il risultato del test (sia in caso positivo che negativo) viene mostrato all’utente nella sezione Informazioni. In questa sezione, possono essere avviati manualmente  tutti i test disponibili oppure è possibile pianificare l’avvio tramite il menù Operazioni (Solo per la versione Professional).

 

Tradotto da Luciano

Test Hard Disk